La rendita annuale attesa di Krakenbot, il mio robot per fare trading automatico sulle criptovalute USDT e USDC

Last Updated on 3 Agosto 2022 by automiamo.com

In questo articolo ho descritto il funzionamento del mio robot per fare trading-arbitraggio sulle criptovalute USDT e USDC.

Ma quale è la rendita annuale attesa di questo trading system?

Ho effettuato un backtesting su Tradingview, tramite una strategia scritta in Pinescript. La strategia conta in automatico tutte le operazioni nell’anno, in base a differenti soglie di profitto per singola operazione. Le soglie vanno dall’ 1% all’ 8% di profitto desiderato per singolo trade.

Sono stati considerati nel backtesting soltanto gli anni 2020 e 2021, perché gli unici anni nei quali abbiamo uno storico completo dei prezzi. Le coppie USDT/EURO e USDC/EURO sono state listate su Kraken da inizio 2020.

Il 2022 non è ancora completato alla data di pubblicazione di questo articolo, quindi non è stato preso in considerazione per il calcolo del rendimento annuale atteso.

Nella seguente schermata sono riportati i dati del backtesting.


Dal report si possono effettuare le seguenti conclusioni:

  • Nell’ articolo in cui ho descritto il funzionamento del robot ho già affermato: quanto più è bassa la soglia di profitto impostata per singola operazione, tanto più alto sarà il profitto totale annualizzato.
  • La scelta di profitti più bassi per trade è consigliabile anche in termini di numero totale di operazioni durante l’anno. Aumentando la soglia di profitto andremo infatti a cercare escursioni del prezzo più ampie che sono meno frequenti. Inoltre, essendo trading automatico che gira 24 ore al giorno, non sarebbe efficiente operare su un numero esiguo di operazioni all’anno. Da notate le 40 operazioni totali nel 2021 operando solo su USDC con soglia di profitto dell’1%.
  • Al momento faccio trading automatico con 2800 dollari, equamente ripartiti su USDT (1400) e USDC (1400). I migliori profitti annualizzati attesi, facendo trading su entrambe le criptovalute, si ottengono impostando una soglia di profitto desiderata per trade dall’1% al 3%. Al momento ho impostato in macchina una soglia dell’1,4% per coprire anche i costi di commissione dell’ exchange.
  • In base ai dati del 2021, risulta che il miglior risultato in assoluto sarebbe stato facendo trading solo su USDC, con un ritorno annualizzato del 40%, con soglia di profitto dell’ 1%. Tuttavia questo ottimo risultato non è confermato nel 2020, quindi al momento preferisco optare per il trading automatico su entrambe le criptovalute, considerando anche il fatto che il 2022 sarà un anno di test dell’automa e preferisco provarlo su entrambe le criptovalute contemporaneamente.

Per concludere, sulla base della mia operatività attuale, il mio rendimento atteso annualizzato di questo robot è del 26%, calcolato come media ponderata dei risultati del 2021 e 2020, operando su entrambe le criptovalute, con una soglia di profitto dell’1% per operazione.


Giancarlo Pagliaroli

Disclaimeril contenuto che trovate in questo sito non è da intendersi in alcun modo come consiglio finanziario, né sollecitazione all’investimento. Ragionate sempre con la vostra testa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.