S&P500 e sentimento dei consumatori

Last Updated on 20 Agosto 2022 by automiamo.com

Considerazioni

Interessante backtest fornito da J.P.Morgan sulle performance dell’indice azionario americano S&P500 rispetto al sentimento dei consumatori.

Il mercato azionario statunitense ha sempre avuto le migliori performance nei 12 mesi successivi dopo ogni minimo segnato dal Consumer Sentiment Index.

Sui picchi dell’indice dei consumatori, invece, le performance del mercato azionario sono state minori. Il valore dell’indice pari a 85.6 è stato preso come media di riferimento.

Quando c’è troppa euforia nell’economia, la confidenza dei consumatori è al massimo, ma è più probabile che i rendimenti futuri delle aziende possano calare. Al contrario, quando c’è troppo pessimismo, come in un ciclo che si ripete, è più probabile che in un futuro prossimo i rendimenti delle aziende possano aumentare e il mercato azionario possa quindi salire in modo più significativo.


Giancarlo Pagliaroli

Disclaimer: il contenuto che trovate in questo sito non è da intendersi in alcun modo come consiglio finanziario, né sollecitazione all’investimento, ma soltanto a scopo didattico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.